REGIONE SICILIA

Comune di Collesano

pano565

Collesano e Monte d'Oro sulla sinistra

Insediamento medioevale 

DSCF0249Sulla sommità del Monte d'Oro, in contrada Croce, a circa un km dall'odierno abitato, sono presenti le rovine dell'antico centro arabo-normanno di Qal’at as-sirat. Sulla sommità nord di questo rilievo, in una piattaforma a quota 703 m s.l.m. scoscesa e inaccessibile, si estende per circa un chilometro in linea d’aria un antico abitato medievale, che è visibile ancora per la presenza di numerose rovine (abitazioni, mura di fortificazione, torri di vedetta e una struttura interpretabile come un castello).

In questo sito la presenza umana è attestata fin dall’antichità classica, come dimostra il ritrovamento in sito di alcuni reperti (soprattutto ceramici) riferibili ad epoca greco-romana.

Un insediamento umano stabile è datato soltanto in età medievale, sotto la dominazione araba della Sicilia. Nel XII secolo (1130-1131) si ebbe la distruzione e l’abbandono della città. Il centro rimase parzialmente abitato ancora nel corso del XII secolo e venne del tutto abbandonata nel secolo seguente. Nel 1181 veniva già definita villa vetus ("città vecchia").

Imotepiccolan età moderna (XVI-XVIII secolo) l’antico abitato sul Monte venne variamente identificato dagli storici siciliani dell’epoca con alcune città greco-romane (Paropo, Alesa).

Nel 1972 il sito è stato oggetto di una brevissima campagna di scavi archeologici, condotta dalla Soprintendenza ai beni archeologici della Sicilia occidentale: sono stati riportati alla luce una buona quantità di reperti, tra i quali un denaro databile ad età sveva (XIII secolo), una fibula altomedievale, una lucerna, e una notevole quantità di ceramica grezza da mensa e da conserva. I reperti furono trasferiti presso il Museo archeologico regionale Antonio Salinas di Palermo.

 

 

Ambiente naturale 

Dal punto di vista geologico Monte d’Oro è costituito da rocce appartenenti alla "formazione Crisanti", costituita da un'alternanza di marne, argilliti silicee, radiolariti, calciruditi, calcareniti e brecce calcaree risedimentate.

Strutturalmente il rilievo è caratterizzato da un pacco di strati inclinati verso nord-est e da un sistema di faglie che lo smembrano in blocchi mettendo in evidenza i corpi calcarei risedimentati della "formazione Crisanti" tra le rocce argillose del "flysch numidico".

Il calcare mostra i tipici segni dei processi carsici epigei quali doline, solchi, karren e strutture ipogee quali grotte e cavità sotterranee.

La vegetazione che oggi resiste ai frequenti incendi è distinguibile in tre categorie: macchie e boschi molto degradati (Quercetalia ilicis); rupi di alta e media quota; coltivi abbandonati (praterie, garighe e arbusteti di media ed alta quota).

La fauna presente, oltre ad annoverare la maggior parte dei vertebrati delle Madonie, si distingue per la presenza di uccelli quali la poiana, il gheppio, il grillaio, la coturnice siciliana ed il raro capovaccaio.

 

Arrampicata sportiva e classica [mappa]

Clicca qui per topo e relazioni riguardanti i settori e le multipich d'arrampicata sportiva e classica nelle pareti di monte d'oro (Link)

 

 

Link esterni

Relazione e galleria fotografia del geosito di monte d'oro da parte dell'associazione Haliotis

 

Comune di Collesano

 

 

In auto:

Per chi arriva da Palermo (autostrada A19 PA-CT) uscita Buonfornello, immettersi nella SS.113 sino al bivio di Campofelice di Roccella, quindi imboccare la Sp 9 per circa 13 Km.
Per chi arriva da Catania (autostrada A19 PA-CT) uscita Scillato,  imboccare la Sp 9 bis e seguire la segnaletica per Collesano.
Per chi arriva da Messina (autostrada A 20) uscita Cefalù; proseguire sulla SS 113 in direzione Palermo sino al bivio di Campofelice di Roccella, quindi imboccare la Sp 9 per circa 13 Km.

 

In treno:

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Campofelice  (13 km).

 

In aereo:

Aeroporto Palermo

L'aeroporto più vicino è il "Falcone e Borsellino" di Palermo che dista 98 km da Collesano.
Dall'aereoporto "Falcone e Borsellino" di Palermo, arrivare a Palermo dalla A29 PA-TP e successivamente imboccare l'autostrada A19 PA-CT; uscire allo svincolo di Buonfornello. Immettersi nella SS.113 sino al bivio di Campofelice di Roccella, quindi imboccare la Sp 9 per circa 13 Km.

Aeroporto Catania

L'aeroporto "Fontanarossa" di Catania dista 155 km da Collesano. Dall'Aeroporto di Catania imboccare l'autostrada A19 PA-CT in direzione Palermo ed uscire allo svincolo di Scillato. Proseguire lungo la Sp9bis per circa 10 km.

Aeroporto Trapani

L'aeroporto "Vincenzo Florio" di Trapani-Birgi è l'aeroporto più servito da compagnie low-cost e dista 174 km da Collesano. Dall'Aeroporto imboccare l'autostrada A29 TP-PA fino a Palermo. Proseguire sulla A19 PA-CT fino allo svincolo di Buonfornello. Immettersi nella SS.113 sino al bivio di Campofelice di Roccella, quindi imboccare la Sp 9 per circa 13 Km.

 

Comune di Collesano

CONTATTI

Centralino: 0921.661158 -  0921.782305

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

AREA AMMINISTRATIVA

 

AREA TECNICA

 

 

 

 

Comune di Collesano

Il Titolare del trattamento è:
Comune di Collesano
C.so Vittorio Emanuele 2, 90016 Collesano (PA)
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
rappresentato dal Sindaco Dott.ssa Cascio Tiziana

 

Il Responsabile della Protezione dati (DPO) nominato dell’Ente è:
Ing. Giampiero Guzzio
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Regolamento UE 2016/679 sulla "protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati", è entrato definitivamente in vigore il 25 maggio 2018.
Ai sensi del nuovo Regolamento UE 679/2016, in ossequio al principio di responsabilizzazione, qualsiasi trattamento di dati personali deve essere lecito, corretto e trasparente.
Tali principi implicano che l'interessato sia informato dell'esistenza dello stesso, delle sue finalità e dei diritti che può esercitare.
In questa prospettiva, il Titolare del trattamento fornisce all'interessato le informazioni necessarie ad assicurare un uso corretto, in ossequio al principio di responsabilizzazione.

Vi preghiamo, in quest'ottica, di prendere visione della seguente informativa:


 

INFORMATIVA

Il Comune di Collesano, con sede in C.so Vittorio Emanuele 2 – 90016 Collesano (PA), nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati, in persona del legale rappresentante pro-tempore, ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 679/2016, con la presente informa gli interessati che i dati personali raccolti e/o assunti che li riguardano, acquisiti dal Titolare o che verranno richiesti in seguito e/o comunicati da terze parti, sono necessari e saranno utilizzati per le finalità di seguito indicate.

Per dato personale si intende: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (interessato); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;

Per trattamento si intende: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione;

Per categorie particolari di dati personali si intendono: i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

Per dati giudiziari si intendono: i dati personali relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza.

 

Finalità del trattamento

I dati personali eventuali riferiti all'interessato o presso questo raccolti, saranno utilizzati per finalità di natura istituzionale e pubblicistica, su richiesta dell'interessato, o per dar seguito a vincoli di legge.
I dati personali raccolti saranno quindi utilizzati per adempiere un obbligo legale, per obblighi di natura precontrattuale, contrattuale, legale, fiscale e contabile, per comunicazioni di servizio e per gestione dei reclami.
I dati personali trattati non necessitano del vostro consenso, in quanto il conferimento degli stessi è obbligatorio per espletare le nostre funzioni istituzionali.
Infatti, il trattamento dei dati personali degli interessati nel Comune di Collesano è connesso solo ad obblighi di legge, finalità istituzionali e di natura pubblicistica, nonché ad aspetti precontrattuali e contrattuali.
Per quanto riguarda il trattamento dei dati per finalità dichiarate rilevanti dall'Amministrazione ma non strettamente riconducibili alla funzioni istituzionali, è richiesto il consenso al momento dell'iscrizione.

 

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso strumenti informatici e/o supporti cartacei, ad opera di soggetti impegnati alla riservatezza, con logiche correlate alle finalità e comunque in modo da garantirne la sicurezza e la protezione dei dati. I dati raccolti non saranno oggetto di divulgazione e di diffusione a terzi ai sensi di legge.

 

Comunicazione

I suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi a noi conosciuti solo ed esclusivamente per le finalità suddette ed, in special modo, alle seguenti categorie di soggetti:

  • enti e pubbliche amministrazioni per adempimenti di legge;
  • società esterne, associazioni e professionisti che svolgono servizi per nostro conto in qualità di Responsabili Esterni (l'elenco completo dei ns. responsabili Esterni è disponibile sul sito web istituzionale nella sezione privacy, raggiungibile dalla pagina iniziale).

In conformità alla legge n. 69 del 18 giugno 2009 sull'Albo Pretorio online e al D.lgs n. 33/2013 e successive modifiche sulla Trasparenza delle Pubbliche Amministrazioni, il Comune di Collesano dovrà pubblicare online i dati personali degli interessati, seguendo le indicazioni di legge e rispettando i limiti in essa previsti.

 

Tempi di conservazione

I dati personali degli interessati saranno conservati per il tempo necessario allo svolgimento dei rapporti sussistenti tra le parti e per l'adempimento dei relativi obblighi, ferma la conservazione degli stessi a norma di legge vigente per le Pubbliche Amministrazioni e gli Enti Locali e del Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi.

 

Diritti dell'interessato

Ai sensi nella normativa vigente, l'interessato potrà far valere, ove consentito dalla legge, i propri diritti verso il Titolare del trattamento, come espressi dal Regolamento 679/2016, ossia:
• Diritto di accesso (art. 15);
• Diritto di rettifica (art. 16);
• Diritto alla cancellazione (art. 17);
• Diritto di limitazione del trattamento (art. 18);
• Diritto alla portabilità del dato (art. 20);
• Diritto di opposizione al trattamento (art. 21);
• Diritto di revoca del consenso;

 

Compiti e funzioni di RPD

I principali compiti e funzioni di RPD sono i seguenti:

  • informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento, nonché da altre disposizioni nazionali o dell'Unione relative alla protezione dei dati;
  • sorvegliare l'osservanza del Regolamento, di altre disposizioni nazionali o dell'Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l'attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
  • fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d'impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell'articolo 35 del Regolamento;
  • cooperare con il Garante per la Protezione dei Dati Personali;
  • fungere da punto di contatto con il Garante per la Protezione dei Dati Personali per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all'articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

 

 Soggetti interni designati come Responsabili del trattamento

Tutti i Responsabili di P.O. del Comune sono stati nominati soggetti delegati come responsabili del trattamento e della gestione delle banche dati personali esistenti nell'articolazione organizzativa di rispettiva competenza.

 

 

 Allegati:

Ultime notizie

Avvisi

AVVISO PUBBLICO RIATTIVAZIONE CONSULTA GIOVANILE _RETTIFICA

SI COMUNICA CHE L'INCONTRO PROPEDEUTICO ALLA RIATTIVAZIONE DELLA CONSULTA GIOVANILE E' STATO RINVIATO A GIORNO 21 GIUGNO 2024 ALLE ORE 17,30 PRESSO L'AULA CONSILIARE DEL COMUNE.

Avvisi

BONUS FIGLIO 2024_AVVISO

(riceviamo e pubblichiamo)

Si pubblica in allegato Approvazione Avviso pubblico relativo ai criteri e alle procedure per la presentazione delle istanze relative al BONUS FIGLIO 2024.

Bandi

PNRR. Misura M1C3 investimento 4.2.5 - Pubblicato nuovo avviso per partecipare al FRI-Tur

Riceviamo da SO.SVI.MA e pubblichiamo

 

La domanda di concessione degli incentivi potrà essere presentata a partire dalle ore 12:00 del giorno 01/07/2024 alle ore 12:00 del giorno 31/07/2024.
La domanda deve essere compilata esclusivamente in forma elettronica utilizzando la Procedura informatica messa a disposizione da Invitalia, accessibile dal sito www.invitalia.it.
La modulistica necessaria per la presentazione della domanda è scaricabile dal seguente link:
https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/fri-tur/modulistica-2024

Avvisi

AVVISO PUBBLICO - PROGETTO "UN'ESTATE CON IL NUOTO" 2024

IN ALLEGATO SI PUBBLICA AVVISO PUBBLICO DEL PROGETTO " UN'ESTATE CON IL NUOTO 2024" E IL RELATIVO MODULO DI PARTECIPAZIONE .

Avvisi

AVVISO PUBBLICO SCUOLABUS COMUNALE A.S.2023/2024

SI RENDE NOTO AI FRUITORI DEL SERVIZIO DI SCUOLABUS COMUNALE PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO CHE, A DECORRERE DAL 1 GIUGNO 2024, LO STESSO SARA' SOSPESO.    

Avvisi

AVVISO PUBBLICO RIATTIVAZIONE CONSULTA GIOVANILE

SI INVITANO I GIOVANI ALL' INCONTRO CHE SI TERRA' GIORNO 12 GIUGNO 2024 ALLE ORE 17,30 PRESSO L'AULA CONSILIARE DEL COMUNE, PROPEDEUTICO ALLA RIATTIVAZIONE DELLA CONSULTA GIOVANILE.                                                                                       

 

 


Visualizza mappa ingrandita

Back to Top