Sei su:

Home Progetti in Corso
E' ufficiale: il 25 giugno inizieranno i lavori del ripetitore Rai Way a Collesano Stampa
Progetti in Corso
Giovedì 19 Giugno 2014 09:28

Si  pubblica in allegato la nota con la quale la Rai Way comunica che il 25 giugno 2014 inizieranno i lavori per la realizzazione della nuova stazione di Collesano adibita alla diffusione del servizio pubblico radiotelevisivo.

Allegati:
Scarica questo file (CIL Collesano (DOC_10307)Prot.2085P[1]-2.pdf)comunicazione Rai Way145 Kb
 
Il Comune chiede ed ottiene la tutela dell’Abbazia di Santa Maria del Pedale Stampa
Progetti in Corso
Mercoledì 18 Giugno 2014 10:19

santa maria dle pedaleDi origine Basiliana, risalente, secondo il Pirri al 1130, passa all'ordine benedettino nel corso del Trecento, momento florido e di ripresa economica per l'Abbazia, basti pensare alla donazione dell'intero feudo Bosco, che si sviluppava attorno alla Chiesa, fatta dal Conte di Collesano Francesco II di Ventimiglia, vicario del Regno di Sicilia, intorno al 1386, all'Abate Pietro. 

Potrebbero risalire a questa data la realizzazione del portale gotico-catalano del prospetto occidentale della Chiesa e parte dei dipinti absidali che caratterizzano la Chiesa, insieme alle interessanti testimonianze di stile bizantino risalenti al secolo XII.

Leggi tutto...
 
Progetto di assistenza in favore di persone in condizione di disabilità gravissima Stampa
Progetti in Corso
Lunedì 10 Febbraio 2014 09:58

SI RENDE NOTO Che i cittadini del Distretto Socio sanitario 33 (comuni di Cefalù, Castelbuono, Lascari, Gratteri, Campofelice di Roccella, San Mauro, Pollina, Isnello e Collesano) i quali mantengono o accolgono soggetti in condizione di dipendenza vitale con gravi patologie cronico degenerative non reversibile ivi incluse quelle a sostegno delle persone affette da sclerosi laterale amiotrofica , gravi demenze, gravissime disabilità psichiche multi patologiche, gravi celebro lesioni, stati vegetativi etc.. che necessitano di assistenza continua, con grave rischio della loro incolumità vitale, possono presentare istanza presso i Comuni di residenza per l’ottenimento di un contributo sulla base di un progetto assistenziale personalizzato che avrà la durata di 12 mesi.

Le domande dovranno essere inoltrate entro e non oltre il 17/02/2014.

 
PSR Sicilia: Sostegno agli investimenti non produttivi_Finanziamento di € 994.266,34 al Comune di Collesano Stampa
Progetti in Corso
Martedì 14 Gennaio 2014 12:11

SI RENDE NOTO che con Decreto n° 1306 del 12.12.2013 è stato concesso al Comune di Collesano il finanziamento di € 994.266,34, a seguito della domanda di aiuto nr. 94751873806 e a valere sulla misura 227 del Psr Sicilia.

Tale finanziamento verrà utilizzato per la riqualificazione di ettari ed ettari di bosco distrutti dall’incendio dell’agosto 2007 e precisamente per ricostruire il potenziale forestale, per attuare interventi di prevenzione nonché per valorizzare l'uso sostenibile delle peculiarità ambientali e naturalistiche delle aree boschive prescelte, con l’obiettivo di attivare canali di fruizione del bosco sito nei pressi del bivio Mongerrati.

Inoltre, per la realizzazione di tale progetto verrà utilizzata per il 70% manodopera locale.

Si allega Decreto della Regione Siciliana.

 
COLLESANO: COMUNE PROPONENTE DELL’ARO CON I COMUNI DI GRATTERI E ISNELLO Stampa
Progetti in Corso
Martedì 24 Dicembre 2013 11:24

logo_newRelativamente all’organizzazione e alla gestione della raccolta rifiuti dal 1° aprile del 2005 il Comune di Collesano ha fatto parte, insieme ad altri comuni, dell’ATO PA 5 (Ambito Territoriale Ottimale), unità minima di organizzazione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica per la realizzazione di obiettivi di efficienza, efficacia, economicità, trasparenza e sostenibilità ambientale sostenuta da adeguata normativa statale e Regionale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 11

Area Riservata

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser se ne accettano le condizioni. Per maggiori informazioni sulla Privacy Cookie clicca qui.